La lettera di Papa Francesco

La lettera di Papa Francesco a Chiara Amirante
per l’approvazione definitiva degli Statuti

Papa Francesco e Chiara Amirante - Nuovi Orizzonti

Carissimi,

desidero condividere con tutti voi la gioia di un inaspettato regalo: la lettera di Papa Francesco in occasione dell’approvazione definitiva da parte della Santa Sede degli Statuti con la Sua Benedizione per tutta la famiglia Nuovi Orizzonti.

La condivido con un po’ di ritardo perché ho dovuto aspettare la messa on line del nuovo sito che per motivi tecnici è slittata di due settimane. Inserisco anche quanto avevo scritto io al Santo Padre a nome di tutta Nuovi Orizzonti visto che la Sua lettera è in risposta alla mia.

E’ stata davvero grande la mia sorpresa nel riceverla. Tanto più che la lettera ero riuscita a fargliela arrivare il lunedì della settimana santa (21 marzo) e la sua è del martedì dopo Pasqua (29 marzo), solo dopo una settimana… tra l’altro la Settimana Santa! Per di più una lettera autografa… Davvero incredibile! L’ennesimo regalo del Cielo del tutto inaspettato!

Essendo la Sua lettera anche per tutta la famiglia Nuovi Orizzonti mi è sembrato giusto farvi arrivare il testo integrale. All’interno della busta, insieme alla lettera c’erano anche due immagini di S.Teresina e di S. Giuseppe con due bellissime preghiere! Anche questo pensiero del Papa mi ha molto colpita.

Sempre in comunione nel vivere perché “la Luce della Resurrezione possa illuminare il mondo”!

E gioia sia!

Chiara

Busta della lettera di Papa Francesco - Nuovi Orizzonti
Lettera di Papa Francesco - Nuovi Orizzonti

TESTO DELLA LETTERA DI CHIARA AMIRANTE

Roma 14 marzo 2016

Carissimo Papa Francesco,

le scrivo queste due righe per farle arrivare ancora una volta, a nome di tutti i suoi Piccoli della Gioia e Cavalieri della Luce della famiglia Nuovi Orizzonti, il nostro grazie.

Sempre e solo grazie, infinitamente grazie!!!

Grazie per questi tre anni di luce e di grazia che ci ha regalato. Grazie per il suo richiamarci con tanta forza ed efficacia alla misericordia, alla gioia, alla radicalità evangelica. Grazie per l’Amore che sempre ci fa arrivare. Grazie per ciò che Lei è!

Un grazie di cuore anche per il Dono grande dell’approvazione definitiva degli Statuti dell’ Associazione privata internazionale di fedeli Nuovi Orizzonti da parte del Pontificio Consiglio per i Laici. Il decreto è stato firmato l’8 dicembre 2015 e ci è stato consegnato il 4 febbraio, allo scadere preciso del ‘quinquennio ad experimentum’ (il precedente decreto era stato firmato l’8 dicembre 2010 e ci era stato consegnato il 5 febbraio 2011).

L’approvazione definitiva degli statuti è stata per tutti noi un grande dono del Cielo anche perché, con nostra grande sorpresa, sono state accolte le modifiche di cui le avevo accennato nella mia precedente lettera che non sembravano essere possibili ma che per noi sono davvero importanti per restare fedeli alla chiamata ricevuta e vigilare sempre dai ‘virus mortali’ dell’accomodamento e della tiepidezza.

Cantiamo il magnificat con il cuore ricolmo di commozione e di gratitudine per l’Opera che Dio ha suscitato negli ‘inferi’ del popolo della notte e per i tantissimi miracoli che ci ha donato di contemplare in questi anni. Questo nuovo sigillo di santa Madre Chiesa oltre ad essere un grande regalo per tutti noi ci fa sentire ancora di più la responsabilità di inabissarci nella profondità degli inferi di tanti fratelli per portare la Gioia di Cristo Risorto, vivere con radicalità la nostra vocazione di ‘Piccoli della Gioia’ perché questo carisma che lo Spirito Santo ha suscitato possa portare frutti sempre più abbandonati e il Fuoco del Suo Amore possa illuminare e riscaldare le notti di molti.

E’ sempre e più che mai nei nostri cuori e stia certo che non passa giorno che non preghiamo per Lei, per la grande missione che il Padre Celeste Le ha affidato, per le pesanti croci che è chiamato a portare e per tutto ciò che Le sta più a cuore!

Siamo i più piccoli tra tutti i suoi figli ma le vogliamo un Cielo di Bene!

Conti su di noi!

Chiara Amirante

TESTO DELLA LETTERA DI PAPA FRANCESCO

D.S.M., 29 marzo 2016

Cara Sig.ra Amirante,

con piacere ho ricevuto la sua lettera del 14 marzo c.m., e la ringrazio per le sue cordiali parole e per le buone notizie che lei ha voluto gentilmente condividere con me, fa davvero bene sentire notizie buone!

Mi rallegro, quindi, per l’approvazione degli Statuti dell’Associazione “Nuovi Orizzonti” e chiedo al Signore Risorto di aiutarvi a trasformare i buoni propositi in concrete opere di carità e di saper vigilare sempre contro i “virus mortali” – come lei li ha definiti – dell’accomodamento e della tiepidezza, per portare frutti più abbondanti e per permettere alla luce della Risurrezione di Cristo di illuminare il mondo.

Nell’augurarLe di trascorrere un felice e sereno tempo pasquale, imparto la benedizione apostolica su di Lei e su tutti i membri dell’Associazione, chiedendo alla Beata Vergine Maria di custodirvi sotto il Suo manto materno!

E per favore, preghi per me.

Francesco